Gateau di patate

Io adoro le patate, potrei mangiarle tutti i giorni…Se piacciono anche a voi provate a fare questo gateau di patate che è una meraviglia. Il gateau di patate è un piatto unico rustico, molto saporito e al tempo stesso delicato. Il termine gateau è una parola francese che significa torta, e in italiano vuole indicare una sorta di sformato.

Ingredienti:

  • 600 g di patate a pasta bianca
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 50 g di scamorza affumicata
  • 50 g di mozzarella fiordilatte
  • 2 uova
  • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 cucchiai di latte
  • noce moscata
  • sale, pepe
  • 20 g di burro
  • pangrattato

Preparazione:

Lavare le patate sotto acqua corrente. Cuocerle a vapore, oppure lessarle in acqua salata per 40 minuti. Nel frattempo tagliare il prosciutto cotto a listarelle e la scamorza a cubettini. Scolare la mozzarella, tagliarla a pezzetti e metterli in un colino, strizzando di tanto in tanto per togliere il siero. Appena le patate sono cotte ritirarle, farle leggermente raffreddare, spellarle e passarle allo schiacciapatate in un’ampia ciotola. Se si sono cotte a vapore unire un abbondante pizzico di sale e mescolare. Unire quindi, continuando a mescolare, le uova, il Parmigiano Reggiano (lasciandone da parte un po’ per cospargere la superficie), il latte, il prosciutto cotto, la scamorza, la mozzarella, una grattugiata di noce moscata ed una di pepe. Imburrare una pirofila, cospargerla con un leggero strato di pangrattato e scuoterla per soffiare via le eccedenze. Mettere il composto nella pirofila, livellare la superficie e cospargere con il Parmigiano Reggiano tenuto da parte, assieme a qualche ricciolo di burro. Coprire con carta stagnola ed infornare per 15 minuti nel forno preriscaldato a 200° C. Rimuovere quindi la carta e proseguire la cottura per altri 15 minuti, prolungandola se fosse necessario per far ben dorare in superficie. Sfornare e far raffreddare almeno 10 minuti prima di servire.

Se volete, potete sostituire il prosciutto cotto con altri salumi a vostro piacere, oppure sostituire la scamorza o la mozzarella con altri latticini (non troppo morbidi o acquosi).

3 thoughts on “Gateau di patate

  1. il gateau di patate mi fa ricordare il mio trasferimento in terra sarda! è stato uno dei miei primi pasticci in cucina proposti alla mia controparte amorosa…gli avevo detto infatti “ah oggi ti ho fatto il gateau!”, lui rientra a casa, mangia e a fine pranzo mi fa “beh, e il gateau?”; io con faccia perplessa “beh, l’hai mangiato neanche due minuti fa!”; lui “ma quello non è il gateau!”… O.O della serie “ma che stai a dì?”
    Alla fine ho scoperto che qui il gateau è un dolce simile ad un croccante fatto con le mandorle…che ovviamente non ho mai fatto!

    • :)…poverino, è rimasto male…si aspettava di mangiare un bel croccante alle mandorle….:)….non sapevo che il gateau può essere anche un dolce…bene a sapersi…:)…grazie…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...