Biscotti con granella di frutta secca

Ingredienti per 50 biscotti:

  • 150 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 6 albumi
  • mandorle tritate, pistacchi tritati, nocciole tritate

Preparazione:

Unite il burro sciolto allo zucchero amalgamando completamente i due ingredienti; unite gradualmente la farina e mescolate stando attenti che non si formino grumi. Montate gli albumi e uniteli al composto mescolando dal basso verso l’alto per non farli smontare: il composto che otterrete sarà piuttosto lento, non preoccupatevi è così che deve essere. Foderate una teglia con carta da forno e ponete sopra cucchiaiate di composto abbastanza distanziate l’una dalle altre, spolveratene la superficie con le granelle di frutta secca e cuocete i biscotti a 200 gradi per 10 minuti.

Biscotti al sesamo

I biscotti al sesamo devono la loro paternità alla gastronomia siriana ma sono spesso preparati anche in diverse altre zone, come la nostra Sicilia che ne propone in diverse pasticcerie. Si prepara una pasta che verrà fatta riposare al caldo per 30 minuti fino a suddividerla in diverse palline che verranno cotte al forno per circa 15 minuti.

Ingredienti:

  • 1 kg farina di frumento
  • 800 g semi di sesamo
  • 500 g burro
  • 450 g zucchero
  • 20 g lievito

Preparazione:

Mescolate sulla spianatoia la farina, lo zucchero, il burro sciolto ed il lievito. Aggiungete poco più di un cucchiaio d’acqua, impastate il tutto e lasciatelo riposare per 30 minuti nel caldo. Dividete quindi l’impasto in tante palline e appiattitele con il palmo della mano. Passate poi nei semi di sesamo versati su un largo piatto ed infine cuocete al forno per 15 minuti a 170°.

Biscotti ai cornflakes e uvetta

I biscotti ai cornflakes e uvetta si realizzano preparando un impasto con la farina e gli altri ingredienti aiutandosi successivamente con due cucchiai a legare le palline di questo impasto con i corkflakes. I biscotti ottenuti verranno poi cotti sulla placca del forno e serviti ben caldi.

Ingredienti:

  • 200 g farina bianca 00
  • 150 g burro
  • 160 g cornflakes
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • una manciata uvetta
  • 20 g pinoli

Preparazione:

Prima di iniziare la lavorazione dei biscotti, mettete in ammollo l’uvetta in una scodella piena d’acqua. Montate a crema il burro tenuto a temperatura ambiente con lo zucchero, poi aggiungete le uova e amalgamate gli ingredienti. In un recipiente mescolate la farina con il lievito. Unite a poco a poco la farina al composto di uova e burro; aggiungete i pinoli. Successivamente aggiungete anche l’uvetta ammorbidita. L’impasto ottenuto deve risultare piuttosto compatto. Con l’aiuto di due cucchiai, prendete una piccola cucchiaiata di impasto e passatelo nei cornflakes in modo che risulti ben ricoperto dai cereali. Continuate così fino a esaurire l’impasto. Disponete i biscotti su una placca ricoperta con carta da forno, facendo attenzione a mettere i biscotti ben distanziati l’uno dall’altro perché cuocendo raddoppiano il loro volume iniziale. Cuocete a 180°C nella parte media del forno per 15 minuti circa finché non risultano dorati. Servite subito.

Sempre utilizzando lo stesso impasto, potete arricchire il vostro vassoio di dolcetti con diverse fantasie di cereali. Basta servirsi, oltre che dei classici cornflakes, anche di quelli al cioccolato oppure del riso soffiato.


Cookies

Per chi ama i biscotti ecco a voi una ricetta semplice da preparare e potrete conservarne la fragranza in una classica biscottiera chiusa ermeticamente per almeno una settimana assicurandovi ogni mattina una colazione ricca di gusto!

Ingredienti:

  • 250 g farina 00
  • 200 g cioccolato fondente
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 bustina vanillina
  • 120 g burro
  • 120 g zucchero di canna
  • 120 g zucchero semolato
  • 1 uovo

Preparazione:

Preparazione: sbattete l’uovo intero e uniteci il burro fuso continuando a mescolare, aggiungete sia lo zucchero semolato che quello di canna e amalgamate bene il tutto aiutandovi con una frusta elettrica se preferite. Unite al composto la farina setacciata con il lievito e la vanillina, poi incorporate il cioccolato che, precedentemente avrete grossolanamente ridotto a pezzettini, e amalgamate bene il tutto impastando energicamente con le mani. Ricavate palline dal composto ottenuto e ponetele su una placca foderata con carta da forno ad una certa distanza l’una dall’altra dato che, durante la cottura, i biscotti tendono a schiacciarsi assumendo la classica forma a disco che li contraddistingue; cuoceteli in forno ben caldo a 200 gradi per 10 minuti. Prima di servirli lasciateli raffreddare.