Hamburger di melanzane

A chi piacciono le melanzane: un bel hamburger.

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 1 mazzetto di basilico
  • 2 fette di pancarré
  • 30 g di pecorino
  • olio
  • sale

Preparazione:

Pulite una  melanzana, tagliatela a dadini e rosolatela in una padella antiaderente  con un filo di olio, sale e peperoncino. Quando la melanzana sarà  morbida, schiacciatela con un cucchiaio di legno, rendendola cremosa.

Tritate 2 fette di pancarré e incorporatele alle melanzane, con 30 g di  pecorino e un mazzetto di basilico tritato. Se l’impasto risultasse  troppo morbido, aggiungete un po’ di pangrattato, poi formate tante  polpette piatte. Cuocete gli hamburger in una padella con un filo di  olio ben caldo e serviteli con un’insalatina e pomodorini a spicchietti.

 

Annunci

Hamburger di tonno con salsa ai capperi

A me piacciono tanto i panini però non gli mangio tanto spesso perché sono abbastanza calorici, ma ho trovato questi hamburger fatti con il tonno che sono più leggeri.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g tonno fresco in tranci
  • 1,25 dl latte
  • 1,25 dl brodo vegetale
  • 30 g capperi sotto sale
  • 25 g burro
  • 25 g farina
  • 1/2 cucchiaio suco di limone
  • pomodoro
  • insalata
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:

Unite il latte al brodo caldo. Sciogliete il burro in un pentolino, tostatevi la farina e versate il mix di latte e brodo; cuocete a fiamma dolce per 5-6 minuti; quindi unite qualche goccia di succo di limone ed i capperi dissalati e tritati. Lasciate raffreddare.

Tritate il tonno aiutandovi con 2 coltelli e incorporatevi la salsa ai capperi (meno 4 cucchiai). Dividete il composto in 4 porzioni e modellatele, formando altrettanti hamburger. Cuoceteli in una padella ben calda con solo un filo di olio. Servite gli hamburger accompagnandoli con l’insalata, i pomodorini e la salsa .

Se vi piace, potete cuocere gli hamburger anche in forno a 200°. Sistemateli su una teglia foderata con carta forno e calcolate 10 minuti circa per parte.