Insalata di riso con verdure croccanti

Ingredienti / Ingredients:

  • 300 g di riso parboiled lessato / Parboiled rice, boiled
  • 100 g di carote / carrots
  • 100 g di zucchine / zucchini
  • 100 g di sedano verde con le foglie / green celery with leaves 
  • 100 g di pomodori sodi / firm tomatoes
  • 50 g di cetrioli / cucumbers
  • 6 ravanelli / radishes
  • 2 cipollotti / onions  
  • un ciuffo di basilico e di erba cipollina / a sprig of basil and chives
  • mezzo limone / half  lemon
  • mezzo peperoncino fresco / half fresh chilli
  • olio extravergine d’oliva / extra virgin olive oil
  • sale / salt

Preparazione / Preparation:

Pulite tutti gli ortaggi, lavateli, tagliateli a cubetti, mettendo da  parte le foglie di sedano, e trasferiteli in una ciotola capiente.  Emulsionate in una ciotolina 4 cucchiaiate di olio con un cucchiaio di  succo di limone, un pizzico di sale e il peperoncino tritato finissimo.

Versate la citronnette sui cubetti di ortaggi, cospargete con le foglie  di sedano tritate, qualche foglia di basilico e metà erba cipollina  tagliata fine. Unite la scorza di limone, mescolate e lasciate  insaporire per almeno 15 minuti.

Aggiungete il riso, mescolate  bene, versate ancora un filo di olio, regolate di sale e lasciate  insaporire l’insalata per altri 15 minuti. Prima di servire profumate la  preparazione con le foglie di basilico e l’erba cipollina rimaste.

Clean all the vegetables, wash them, cut them into cubes, put a side celery leaves, and transfer them into a large bowl. Emulsified in a small bowl 4 tablespoons of oil with a tablespoon of lemon juice, a pinch of salt and the pepper chopped fine.

Pour the citronnette on the vegetables, sprinkle with chopped celery leaves, some basil leaves and half of chopped chives. Add the lemon zest, stir and let season for 15 minutes.

Add the rice, stir well, pour a little oil, season with salt and let season the salad for another 15 minutes. Before serving, scented the preparation with basil leaves and remaining chives.

Sformatini al prosciutto

Un piatto molto veloce da preparare e molto saporito.

Ingredienti:

  • riso bollito q.b.
  • prosciutto cotto q.b.
  • aceto bianco q.b.
  • cetriolini sott’aceto q.b.
  • fontina q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • timo
  • sale e pepe
Preparazione:

Mescolate il riso con dadini di prosciutto cotto e fontina, rondelle di cetriolini, timo e prezzemolo tritati, olio, aceto, sale e pepe. Foderate stampini mono porzione prima con pellicola trasparente e poi con fettine di prosciutto, riempiteli con il mix di riso e fate raffreddare in frigo per un’ora prima di sformare.

Ricette light – Terrina di riso con ragù di verdure

Ingredienti:

  • 220 g di riso a grana lunga o parboiled
  • 2 zucchine medie
  • una cipolla bionda
  • uno scalogno
  • 2 carote
  • 2 costole di sedano prese dal cuore
  • 3 pomodori ramati molto sodi
  • uno spicchio d’aglio
  • un litro di brodo vegetale, anche di dado
  • un mazzetto di timo prezzemolo, basilico
  • 3 albumi
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:

Cuocete il riso in una pentola con il brodo bollente per 10 minuti; spegnete il fuoco, coprite e lasciate riposare finchè il riso avrà assorbito tutto il brodo. Pulite intanto le verdure e l’aglio, scottate i pomodori e privateli della pelle, quindi riducete tutto a dadini.

Fate soffriggere le verdure in una casseruola con 3 cucchiai di olio, mescolandole delicatamente con un cucchiaio di legno; salatele, pepatele, profumatele con le erbe tritate, copritele e cuocetele a calore moderato per 10 minuti circa: alla fine le verdure devono mantenere la loro forma e la loro consistenza. Scaldate il forno a 180°.

Mescolate il riso in una terrina con un poco più della meta del ragù di verdure e gli albumi leggermente sbattuti, che serviranno a legare il composto; regolate di sale e pepe e distribuite tutto in uno stampo rettangolare da terrina foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato; livellate la superficie e passate in forno per 40 minuti o finchè il composto si sarà rassodato. Se durante la cottura la superficie tende a colorirsi troppo, coprite la terrina con il coperchio, oppure con un altro foglio di carta da forno.

Al termine, togliete lo stampo dal forno e lasciate riposare la terrina per qualche minuto a temperatura ambiente; quindi sformatela, tagliatela a fette spesse un dito, sistematele nei piatti e servitele con il resto del ragù, guarnendo i piatti, se vi piace, con qualche ciuffetto di erbe aromatiche fresche.