Reginette con verdure

Oggi un bel piatto di pasta. Today, a nice plate of pasta.

Ingredienti / Ingredients:

  • 160 g di reginette / pasta (reginette)
  • cipollotto / onion
  • 1 carota / carrot
  • 1 zucchina / zucchini
  • olive / olives
  • pomodorini / tomatoes
  • basilico / basil
  • parmigiano Reggiano / parmesan
  • sale e pepe / salt and pepper
Preparazione / Preparation:
Lavate le verdure e tagliatele a dadini. Ai pomodorini aggiungete un po di basilico. Wash the vegetables and cut into cubes. For the tomatoes, add a little basil.
In una padella fate appassire tutte le verdure, prima il cipollotto, poi aggiungete la carota, poi la zucchina, poi le olive e per ultimi i pomodorini, con un filo di olio e un pizzico di sale e pepe. In a pan dry all vegetables,  first the onion, then add the carrot, then the zucchini, then the olives and the tomatoes last, with a little oil and a pinch of salt and pepper.
Intanto lessate al dente la pasta, scolatela e rovesciatela nella padella con le verdure. Unite il parmigiano grattugiato e servite subito. Meanwhile boil the pasta “al dente”, drain it and overthrow it in the pan with the vegetables. Add the Parmesan cheese and serve immediately.
Buon appetito! Bon appetit!

Ricette light – Terrina di riso con ragù di verdure

Ingredienti:

  • 220 g di riso a grana lunga o parboiled
  • 2 zucchine medie
  • una cipolla bionda
  • uno scalogno
  • 2 carote
  • 2 costole di sedano prese dal cuore
  • 3 pomodori ramati molto sodi
  • uno spicchio d’aglio
  • un litro di brodo vegetale, anche di dado
  • un mazzetto di timo prezzemolo, basilico
  • 3 albumi
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:

Cuocete il riso in una pentola con il brodo bollente per 10 minuti; spegnete il fuoco, coprite e lasciate riposare finchè il riso avrà assorbito tutto il brodo. Pulite intanto le verdure e l’aglio, scottate i pomodori e privateli della pelle, quindi riducete tutto a dadini.

Fate soffriggere le verdure in una casseruola con 3 cucchiai di olio, mescolandole delicatamente con un cucchiaio di legno; salatele, pepatele, profumatele con le erbe tritate, copritele e cuocetele a calore moderato per 10 minuti circa: alla fine le verdure devono mantenere la loro forma e la loro consistenza. Scaldate il forno a 180°.

Mescolate il riso in una terrina con un poco più della meta del ragù di verdure e gli albumi leggermente sbattuti, che serviranno a legare il composto; regolate di sale e pepe e distribuite tutto in uno stampo rettangolare da terrina foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato; livellate la superficie e passate in forno per 40 minuti o finchè il composto si sarà rassodato. Se durante la cottura la superficie tende a colorirsi troppo, coprite la terrina con il coperchio, oppure con un altro foglio di carta da forno.

Al termine, togliete lo stampo dal forno e lasciate riposare la terrina per qualche minuto a temperatura ambiente; quindi sformatela, tagliatela a fette spesse un dito, sistematele nei piatti e servitele con il resto del ragù, guarnendo i piatti, se vi piace, con qualche ciuffetto di erbe aromatiche fresche.

Risotto con verdure di primavera

Ingredienti:

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 300 g di asparagi
  • 12 fiori di zucca
  • uno scalogno
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • abbondante brodo vegetale
  • 60 g di burro
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione:

Pulite gli asparagi, tenete da parte le punte e tritate grossolanamente la parte tenera del gambo. Tritate lo scalogno, fatelo soffriggere con il burro, poi unite gli asparagi tritati e lasciateli insaporire per un paio di minuti.

Aggiungete il riso, fatelo rosolare a fiamma viva e sfumate con il vino; lasciatelo evaporare, poi versate un mestolo di brodo e continuate la cottura unendo man mano il brodo necessario e mescolando.

Sbollentate le punte degli asparagi per 3-4 minuti in acqua bollente salata e scolatele.

Qualche minuto prima di togliere il risotto dal fuoco, regolate di sale, pepate, aggiungete i fiori di zucca puliti e spezzettati con le dita e mescolate. Alla fine spolverizzate di parmigiano e lasciate insaporire per qualche istante. Distribuite il risotto nei piatti e guarnitelo con le punte di asparagi tagliate a metà.

Vitello con verdure miste

Oggi ho preparato un piatto veloce e molto nutriente. Non vi dico la quantità degli ingredienti perché ogni uno fa quanto crede che mangia o in base a quante persone ci sono a tavola.

Io ho preparato per 2 quindi ho tritato un po di cipollotto, giusto per insaporire tutto, ho tagliato a fettine sottili una carota, a cubetti non troppo grandi 3 zucchine piccoline ed un peperone. Ho fatto saltare tutto in una padella con un goccio di olio d’oliva.

     

Ho tagliato a striscioline le fettine di vitello e le ho saltate in un altra padella con un po di olio d’oliva.

Quando le verdure erano quasi pronte ho tagliato una fettina di ananas a cubetti e l’ho aggiunta alle verdure.

Ho aggiunto anche la carne, ho spruzzato tutto con un po di salsa di soia, ho aggiunto sale e pepe e poi ho continuato la cottura per altri 5 minuti. Quando usate la salsa di soia state attenti con il sale, perché la salsa è abbastanza salata. Si può usare qualsiasi tipo di carne e la verdura che preferite. E’ un piatto unico, veloce da preparare e molto saporito.